Lo collegai nel 1952 per la prima volta, seppi che proveniva da Pistoia e che addirittura conoscevo bene suo padre ed alcuni parenti.    

Quando Avaldino abitava a Firenze ho fatto con lui  il mio primo qso in 144MHz con tx 2N708 pilotato a cristallo e  5mW di uscita,  ci˛ nonostante fui ricevuto con segnale molto forte. Entrambi eravamo dotati di antenne direttive.         Grazie alla sua pazienza, disponibilitÓ e capacitÓ, nei giorni seguenti mi fu indispensabile per la messa a punto della modulazione e dell'accoppiamento TX- antenna.  Diventammo molto amici.    Fu pure instancabile collaudatore del mio "Pellegrino"
Scegli su   ARGOMENTI Torna alla pag. precedente Home page  Richiamo